Sirmione splendido comune del Lago di Garda

Scopri la bellezza di Sirmione tra storia, natura e bellezza sulle sponde de Lago di Garda

Sirmione è tra i più bei comuni delle sponde del Lago di Garda, grazie alla sua particolare conformità che lo fa assomigliare ad una lingua di terra che esce dalle sponde del Lago. Il centro storico infatti nasce su una penisola nel basso Lago.

Il comune di Sirmione era di dominazione veronese, ma con le battaglie Napoleoniche passo successivamente sotto il territorio bresciano. Ovviamente la principale attività è il turismo, grazie alle belle spiagge ed alle strutture che sono nate negli ultimi 30 anni.

Importante è anche la presenza di antichità romane e medievali come le antiche terme con acque termali. Per via della conformità di Sirmione riva meridionale viene divisa in due parti, mentre l'entroterra si estende in verso le colline moreniche comprendendo parte della zona del Lugana. Nella parte sud-est di Sirmione, a circa 8 chilometri trovi Peschiera del Garda, mentre in direzione sud-ovest il bel comune di Desenzano del Garda

Scopri le Escursioni guidate in Valpolicella e Lessinia

Breve Storia di Sirmione

Questo luogo era già abitato nell'età del Bronzo, dove gli uomini dell’epoca abitavano in capanne poste su palafitte. La città fu un’importante centro in epoca romana, dove gli stessi romani ne fecero una importante meta per le loro vacanze. Infatti sulla punta di Sirmione, trovi ancora oggi i ruderi delle Grotte di Catullo con affreschi risalenti al I e II secolo a.C.

Qui vicino alle grotte di catullo c'è anche un piccolo museo con vari reperti archeologici e delle belle ricostruzioni della villa antica di origine romana. Entrando a Sirmione balza subito all'occhio le belle mura che proteggevano il Castello Scaligero, la Darsena ed il bellissimo borgo medievale.

Cosa vedere a Sirmione

Per visitare il centro storico di Sirmione devi lasciare l’auto posteggiate fuori dalle mura, negli appositi parcheggi. Da fuori c’è una bella passeggiata sul lungo lago che ti porta in pochi minuti all'ingresso delle mura della città. All'ingresso delle mura di Sirmione, si apre una bellissima visione della bellezza del luogo con il Castello Scaligero alla propria destra.

Puoi camminare per le vie del paese proseguendo diritto o altrimenti costeggi subito a destra le mura del castello per passeggiare sul lungo lago. Qui a Sirmione sul Lago di Garda troverai moltissimi negozi di souvenir, ma anche prodotti enogastronomici, olio, vino e molti negozi di abbigliamento e scarpe. Ovviamente troverai anche molti bar, gelaterie e ristoranti a Sirmione. Se prosegui la camminata verso la punta di Sirmione, attraverserai i bellissimi giardini che ti porteranno fino alle vecchie terme di Catullo proprio sulla sponda nord di Sirmione.

A Sirmione non devi perderti la visita alla antica Villa Valerio Catullo e Villa Callas. Di giorno invece puoi sdraiarti comodamente su una delle belle spiagge a rilassarti e prendere il sole come ad esempio il Lido delle Bionde o la spiaggia Giamaica. Alla sera merita una passeggiata romantica tra le vie del centro, magari iniziando con un buon aperitivo nei tanti bar del centro con vista Lago ed attendere tramonto per poi guastarsi una buona cena nei ristoranti di Sirmione.











Escursioni Guidate in Lessinia



Scarica la guida essenziale di Sirmione

Etichette: ,