Comune di Garda, Hotel, Ristoranti, Sport, Terme, Parchi

Scopri il comune di Garda che diede il nome al famoso Lago di Garda meta molto importante per il turismo di tutto il territorio

In questo nuovo capitolo ti parlerò del bellissimo comune di Garda che inizialmente diede il nome all'intero Lago, diventando il più importante centro commerciale ed amministrativo. Anticamente il Lago di Garda si chiamava Benaco, ma poi con la crescita del comune di Garda e la maggiore importanza che questo assunse su tutto il territorio, diede il nome di questo famoso lago.

Garda si trova a pochi chilometri da Bardolino e Lazise, e con questi condivide una bella ciclabile e passeggiata che costeggia il Lago. Proprio alle spalle del comune sorge la famosa rocca di Garda, che offre una bella veduta sul Lago di Garda e sulla parte opposto del Lago come Manerba del Garda o sulla sinistra come Sirmione.


Garda offre un bel centro storico da visitare a piedi, con tanti localini e negozi in modo che il turista possa trovarsi a suo agio. La posizione di Garda ti permette di raggiungere anche altri importanti e bellissimi luoghi del Lago come Bardolino, Lazise e Torri del Benaco, nonché le principali attrazioni turistiche.

Parchi divertimento a Garda




Breve storia di Garda

Le origine del Lago di Garda risalgono alla civiltà palafitticola che ha lasciato le sue tracce in questo territorio e che oggi si possono ancora visitare. Anche all'epoca dei romani il Lago fu centro di importanti insediamenti e difatti oggi sono molti i reperti di quell'epoca, come monete, cippi, lapidi e sculture.

Il nome Garda derivare dalla parola longobarda "warda" che significava "guardia" riferendosi al Castello che sorgeva sulla rocca alle spalle del comune. In epoca medioevale il comune assunse un importante ruolo per l’intero territorio gardense, ma purtroppo negli anni a venire perse di importanza mentre altri comuni del Lago diventano militarmente più forti ed importanti, come Peschiera del Garda

Cosa vedere a Garda

Passeggiando per il centro potrai visitare la famosa ed antica Pieve di Garda, rimodernata nel 1824 ed oggi il chiostro che risale al XV sec. e la casa vicariale. Purtroppo rimangono solo alcuni frammenti di iscrizioni, lapidi e il bel ciborio carolingio. Il campanile venne costruito nel 1571, mentre all'interno della chiesa si può ammirare l’affresco della Madonna e il Bambino del 400 e un crocifisso in legno del 1500.

A pochi chilometri da Garda c’è Punta San Vigilio, uno dei posti più belli di tutto il Lago e dove è presente una villa, una chiesetta ed la famosissima Baia delle Sirene. La località di San Vigilio è stata una meta di importanti persone nei secoli scorsi come la duchessa di Parma, il re di Napoli, l'imperatore Alessandro di Russia, Winston Churchill, Laurence Olivier, Vivien Leigh e il principe Carlo d'Inghilterra.

Questo bellissimo parco comprende un grande area di piante d’olive ed un bel prato verde che giunge sino alle sponde dell’acqua. E’ aperto a tutti con apposito pagamento dell’ingresso.










Escursioni Guidate in Lessinia



Scarica la guida essenziale di Garda

Etichette: ,