Peschiera del Garda bello e famoso comune del Lago di Garda

Peschiera del Garda è uno dei più famosi comuni del Lago di Garda, grazie alla sua posizione strategica e vicinanza alle molte strutture turistiche che il lago offre

Se non hai mai visitato il Lago di Garda, devi assolutamente venire a Peschiera del Garda, storica località del lago, posizionata nell'angolo sud-est con il suo svincolo autostradale e a pochi chilometri dalle principali attrazioni turistiche.
Quello che puoi trovare a Peschiera del Garda è:
centro storico piccolo ma molto carino le vecchie mura di fortificazione restaurate con possibilità di passeggiarci attorno, almeno per un tratto



Scopri le Escursioni guidate in Valpolicella e Lessinia



Breve storia di Peschiera del Garda

Ci sono tracce di civiltà che risalgono all'età del bronzo, e addirittura i primi insediamenti sono del periodo 1500 e il 1100 a.C. Nel I secolo a.C. con l’arrivo dei romani, il suo nome diventò Arilica. Con il dominio dei Longobardi alla fine del VII secolo d.C., Peschiera del Garda diventa un importante luogo commerciale e centro amministrativo.

Nel 1300-1400 fu governata dai Visconti, dai Gonzaga e poi dagli Sforza per Venezia, la Serenissima, mentre dai primi anni del 1500 quando Venezia fu occupata da francesi e austriaci, Peschiera del Garda entra a far parte con Verona, Mantova e Legnago del Quadrilatero, ovvero il sistema difensivo degli austriaci.

Peschiera del Garda fu purtroppo coinvolta quindi in molte battaglie negli anni dell'indipendenza e la sua liberazione risale al 1848.

Cosa vedere a Peschiera del Garda

Nelle zone limitrofe Peschiera del Garda puoi trovare deliziosi comuni quali Sirmione (10 km) e Desenzano (15 km) in direzione ovest. Merita sicuramente Sirmione che si sviluppa su una lingua di costa del Lago di Garda dove un grazioso centro storico permette di vivere un breve salto indietro nel tempo, grazie alla pietra in vista che caratterizza molte strutture, al ponte d’entrata della fortificazione ed alla torre del castello.

Desenzano invece è un caratterizzato da un’ampia passeggiata sia interna nel centro storico che sulla sponda del Lago di Garda. È famoso per la movida che si trova durante le sere d’estate, grazie ai tanti localini e ristoranti. In direzione nord, quindi sulla sponda veronese puoi raggiungere Malcesine dove poter prendere la funivia che sale al Monte Baldo.

Prima di raggiungere Malcesine passerai per Punta di San Vigilio e Torri del Benaco, dove ti consiglio di fermati per visitare la spiaggia di San Vigilio ed il centro storico di Torri del Benco. In direzione sud puoi spostarti e visitare la famosa Torre di San Martino e Solferino dall'alto della quale si gode una visita stupenda sia sul Lago di Garda che sulle campagne circostanti.

Non farti mancare una visita allo stupendo borgo chiamato Borghetto a Valeggio sul Mincio, luogo romantico che si affaccia sul vecchio Ponte Visconteo attraversato dal fiume Mincio che arriva da Peschiera del Garda.
A questo punto ti consiglio di seguire i link qui sotto per gli argomenti che trattano di Peschiera del Garda in modo specifico, buona lettura e spero di incontrarti qui:















Escursioni Guidate in Lessinia



Scarica la guida essenziale di Peschiera del Garda

Etichette: ,