Lazise il bellissimo comune del Lago di Garda

Lazise è uno dei principali comuni del Lago di Garda grazie alla sua bellezza sulla sponda est del lago e vicina alle principali attrazioni turistiche

L’antico comune di Lazise sorge sulla sponda est del Lago di Garda, a soli 10 chilometri al casello autostradale di Lazise e altrettanti chilometri dal casello di Affi.
Il comune di Lazise ha un’antica storia di battaglie e conquiste, un po’ come tutti i comuni del Lago di Garda. Nel corso degli ultimi decenni, lo sviluppo turistico legato ad un ammodernamento del luogo stesso ha permesso un afflusso sempre maggiore di persone, che da Aprile ad Ottobre si riversano sulle sponde del Lago di Garda, soggiornando in questo romantico luogo dal nome Lazise.

Quello che puoi trovare a Lazise è:


Escursioni Guidate in Lessinia



Breve storia di Lazise

Lazise come altri comuni del Lago, fu fondata dagli antichi romani. Il nome deriva dal latino Lasitium e successivamente Laceses che significa luogo lacustre.
Già nel medioevo Lazise fu un comune libero del Lago di Garda e intorno all'anno 1000 diventò un importante comune commerciale tra i più ricchi del Lago.

Grazie a questa sua importanza, a Lazise furono concessi speciali diritti di pesca, da parte dell'Imperatore oltre al diritto di erezione di mura difensive e dazi di pedaggio. Ancora oggi sono visibili le belle mura di fortificazione medioevale, erette dagli Scaligeri nel XIV secolo, la rocca ed il Castello Scaligero.

Cosa vedere a Lazise

Ti consiglio di fare una vacanza o anche solo un breve weekend a Lazise sul lago di Garda, perché potrai godere della vita di spiaggia, di vari sport, di tanti parchi divertimento e della natura, che qui al Lago non manca.

Se sei single, accompagnato con o senza figli, qui a Lazise troverai sicuramente la tua meta ideale grazie ai parchi acquatici come Cavour e Caneva World, parchi divertimento come Movie Land e Gardaland, lo Zoo Safari Natura Viva a Pastrengo, benessere nei centri Wellness come Gardacqua e Aquardens, o anche belle escursioni sul Monte Baldo, Valpolicella e Lessinia.

Lazise ha un bel lungolago restaurato negli ultimi 10-12 anni che permette un ampio passeggio per un paio di chilometri circa a contatto con le acque del Lago di Garda, del centro storico e dei vari localini che vi sorgono.

Ti consiglio di entrare all'interno delle viuzze perché scoprirai portici, vicoli caratteristici, piazzette che danno al luogo quel suo antico fascino medioevale. La passeggiata del lungo Lago a Lazise è una della più belle assieme a Lazise, Desenzano e Salò.

Un piccolo porticciolo rende molto pittoresco la vista che si ha uscendo da piazza Vittorio Emanuele, dove ancora oggi puoi trovare piccole barche di pescatori e molti più motoscafi. A Lazise trovi l’antico castello, costruito a fine 900 per difendersi dagli Ungari.

Presenta cinque torri e due ingressi, dove sono ancora visibili gli stemmi degli Scaligeri. La chiesa dei Santi Zeno e Martino, risale al 1200 e dedicata a S. Zeno, fu protettrice delle acque e della pesca. Tieni presente che durante la stagione estiva è riservata al culto evangelico.

Vicino a Lazise trovi due piccole frazioni Pacengo e Colà che offrono interessanti scorci di vita agricola, come la coltura dell’uva e dell'olio extra vergine. Lazise si trova quindi in una posizione ottima da dove puoi partire per andare a visitare sia comuni limitrofi del Lago di Garda che la natura del Monte Baldo, Valpolicella e Lessinia.















Scarica la guida essenziale di Lazise

Etichette: , ,