Come arrivare a Lazise velocemente evitando traffico del Lago di Garda

Scopri come arrivare a Lazise in modo veloce ed evitando traffico, per visitare questo magnifico comune del Lago di Garda

In questo primo capitolo di spiego come arrivare a Lazise in modo veloce ed evitando il traffico estivo.
Lazise si trova sul versante est del Lago di Garda sotto il comune di Verona.
E’ comodamente raggiungibile da due caselli autostradali che il sabato e domenica dei mesi estivi sono sempre intasati.

Come arrivare a Lazise


  • Auto: - Autostrada A4 Milano-Venezia devi uscire a Peschiera del Garda e poi salire verso nord per soli 10 chilometri percorrendo la superstrada Lazise-Affi uscendo allo svincolo Lazise. - Autostrada A22 devi uscire ad Affi ed anche qui prendere la superstrada Affi direzione sud uscendo allo svincolo Lazise
  • Treno o Autobus: Se vieni in treno le stazioni ferroviarie più vicine a Lazise sono Peschiera del Garda, Desenzano del Garda , Verona. Dalle stazioni puoi quindi prendere un comodo autobus per raggiungere Lazise o se siete in un gruppo di almeno 4-6 persone usare un furgoncino con autista. 
  • Aereo: Se pensi di arrivare in aereo, l’aeroporto più vicino a Lazise è il Valerio Catullo di Verona e L'Aeroporto di Orio al Serio a Bergamo.

Se intendi arrivare in auto devi tener presente che nei mesi principali, quindi da Luglio ad Agosto, Peschiera del Garda ed Affi diventano molto affollati di turisti.

Per cui cerca di arrivare al casello autostradale di Affi o Peschiera del Garda molto presto al mattino, diciamo intorno alle 8.30 perché poi le code aumentano e raggiungere Lazise diventerà in incubo per te.

Anche per il ritorno vale la stessa regola, ovvero parti presto, non più tardi delle 16.30 ed evita di fare la strada che costeggia il Lago da Peschiera verso Lazise perché si formano lunghissime code.

Altrimenti potresti rimanere sino a dopo cena e partire con comodo verso le 21 / 22 si sera così eviti il traffico e ti sei fatto un giorno completo al Lago di Garda.








Torna alla pagina di Lazise




Commenti